COLONSCOPIA VIRTUALE
L’esame si esegue con la TC multistrato .
La colonscopia virtuale non sostituisce la colonscopia tradizionale ma è considerata una valida metodica diagnostica alternativa nei casi di colonscopia tradizionale incompleta o quando l’esame endoscopico non sia tollerato da parte del paziente.
Particolarmente apprezzato dai colleghi gastroenterologi e chirurghi per mirare il successivo intervento di asportazione dei polipi o nella programmazione delle resezioni intestinali.
E’ necessaria una preparazione preliminare che prevede:
-analisi del sangue: creatininemia, azotemia, glicemia, protidogramma elettroforetico;
-dieta priva di fibre 3 giorni prima dell’esame: mangiare solo pesce, patate e uova;
-il pomeriggio prima dell’esame assunzione di soluzione di SELG 1000 (4 litri) o Macro P (2 litri) in 3 ore;
-il giorno dell’esame venire a digiuno.
L’appuntamento sarà fornito direttamente dal Medico Radiologo, dopo visita specialistica, presso l’ambulatorio di Radiologia (piano 0 scala A), il mercoledì mattina dalle ore 11.00 alle ore 12.30 (si raccomanda di portare eventuali precedenti esami diagnostici).

DEFECO RM
E’ lo studio funzionale mediante risonanza magnetica del corretto funzionamento del pavimento pelvico per la valutazione mirata dei disturbi della defecazione (prolassi, patologia del canale anale, emorroidi).
L’esame si esegue un pomeriggio alla settimana, non necessita di preparazione specifica. E’ ben tollerato e poco invasivo. Non si usa mezzo di contrasto per via endovenosa.
L’appuntamento sarà fornito direttamente dal Medico Radiologo, dopo visita specialistica, presso l’ambulatorio di Radiologia (piano 0 scala A), il mercoledì mattina dalle ore 11.00 alle ore 12.30 (si raccomanda di portare eventuali precedenti esami diagnostici).

ESAMI CON CONTRASTI ORGANO-SPECIFICI
Necessari in alcune patologie del fegato e da condurre solo dopo richiesta specialistica e previa visione di precedenti esami TC e Risonanza magnetica.